Progetto “Londo mo tambula” – Realizzazione e sostegno attività blocco operatorio a Niem

A partire dal 2016 ha preso avvio il progetto “Londo mo tambula” (“Alzati e cammina” in sango) che prevedeva, nella sua prima fase (conclusa nel 2020), la costruzione di un nuovo edificio collegato al già esistente ospedale, dove è stato realizzato un blocco operatorio.
Vista la drammatica situazione politica in cui versava (e versa tutt’oggi) il Paese, diventava indispensabile la realizzazione di una sala operatoria a Niem per poter accogliere e operare i pazienti della zona nord-ovest del paese, evitando loro di dover percorrere chilometri, spesso a piedi, per raggiungere l’ospedale della città.

La seconda fase del progetto, che ha preso avvio a partire dal giorno dell’inaugurazione (20 giugno) e dopo aver formato il personale, prevede il sostegno all’attività del blocco operatorio.

 

 

I NUMERI DEL PROGETTO

2020

Anno di apertura

51

Numero operazioni anno 2020

1.200 Euro

Costo mensile del personale

Vuoi aiutarci?

Scegliendo di sostenere AMICI Betharram Onlus aiuterai l’attività del nuovo blocco operatorio presso l’Ospedale di Niem.

Send this to a friend