Il GRAZIE in versione thailandese

Il GRAZIE in versione thailandese

Il Coronavirus cambia i programmi anche dell’Holy Family Catholic Centre.
In questi giorni infatti – in concomitanza dall’inizio delle vacanze scolastiche nel Paese asiatico – la missione nel nord della Thailandia avrebbe dovuto prepararsi ad ospitare il tradizionale campo estivo per giovani e invece l’iniziativa è stata annullata per l’emergenza sanitaria che ormai coinvolge anche questo pezzo di mondo.
A rischio slittamento è anchel’inizio del nuovo anno scolastico che in Thailandia comincia nella prima settimana di maggio per concludersi appunto nella metà del mese di marzo.
Prima di ritornare a casa per le vacanze, però, i piccoli allievi hanno potuto partecipare alla cosiddetta «festa di saluto e del grazie»: si tratta di una giornata caratterizzata da tornei e dai messaggi che gli studenti dell’ultimo anno recitano davanti a tutti.
I ragazzi e le ragazze,ormai adolescenti, hanno letto una lettera indirizzata a chi li ha accolti sei anni fa, ovvero ai missionari e alle ragazze più grandi che svolgono ruolo di “sorelle maggiori”: a loro gli alunni più grandi hanno detto grazie di averli accompagnati giorno dopo giorno in tutti questi anni.

 

 



Send this to a friend